BI24_2010/20_DALLA VALLE CERVO. Zumaglia: una elementare… tutta nuova, che fa rientrare nell’orario anche i compiti per casa

È trascorso un anno da quando l’Amministrazione Comunale di Zumaglia e l’Istituto Comprensivo di Vigliano Biellese hanno presentato i servizi e le nuove iniziative che avevano in animo di attivare, congiuntamente, a partire dal questo anno scolastico. Dal mese di settembre 2020, nonostante tutte le difficoltà derivate dalla pandemia, i nostri bambini stanno rispettando il progetto pedagogico, vivendo sempre di più l’ambiente esterno, con la conoscenza del paese che li accoglie. L’obiettivo dichiarato è offrire ai genitori un servizio scolastico in grado di migliorare sia il tempo passato a scuola, sia la qualità del tempo famigliare.
Il progetto interpreta in chiave innovativa la relazione tra comunità e scuola, dando origine a “La scuola intorno a te”, dove l’ambiente di apprendimento costituisce per ogni bambino l’occasione per conseguire le più alte competenze didattiche in un contesto emotivo ed affettivo unico. A pochi minuti da Biella la pluriclasse diventa un valore aggiunto grazie ad un progetto educativo a 360°, che privilegia le relazioni e sviluppa gli ambiti cognitivo, motorio, emotivo, affettivo.
Le dimensioni fisiche dell’aula e la didattica con la LIM si integrano con attività laboratoriali ed esperienziali a cielo aperto. L’ambiente naturale è vissuto quotidianamente come stimolo per tutti gli apprendimenti; con grande entusiasmo e motivazione i bambini si dedicano alla coltivazione dell’orto, nella suggestiva pertinenza di Villa Virginia, spazio predisposto e sistemato dall’Amministrazione appositamente per i bambini, dove gli alunni di tutte le classi possono studiare scienze, trasformare osservazioni e riflessioni in mappe, misurazioni, componimenti scritti, disegni, e dove le discipline attingono all’esperienza diretta.
Ma le competenze previste dai piani nazionali vengono raggiunte anche usufruendo di altre risorse del territorio: i bambini possono godere di una classe a cielo aperto, dove lo skyline delle montagne biellesi si sostituisce alla parete dell’aula, così come del vicino parco del Brich, meta di uscite didattiche. La giornata tipo si apre con il Cognitive Motor Training, attività corporea per stimolare le funzioni cognitive e prosegue alternando progetti e materie. Cambia radicalmente il modello organizzativo rispetto ai canoni tradizionali: spazi di studio individuale assistito permettono al bambino di completare la giornata scolastica senza il peso dei compiti per casa e soprattutto senza il peso dello zaino.
L’orario scolastico è dalle 8.15 alle 16, ma grazie al supporto dell’Amministrazione Comunale, e nel rispetto delle norme preventive di sicurezza dettate dal periodo, i genitori possono lasciare i propri figli già dalle 7.30 e prelevarli entro le 17.30 per praticare sport con personale esperto, senza aggravio di costi. Frutta a metà mattina e pranzo preparato nella cucina interna rappresentano infine un corollario fondamentale per la salute e il benessere di tutti. Dopo gli Open Day di dicembre l’Istituto comprensivo di Vigliano apre le porte virtuali dei suoi plessi per un momento di confronto durante il quale le famiglie potranno incontrare i docenti e porre le loro domande in merito all’offerta formativa.
Gli incontri si terranno tramite piattaforma Google Meet con il seguente calendario:
_Scuola dell’infanzia di Zumaglia – Lunedì 11 gennaio dalle ore 17:30 alle ore 19.00, al link meet.google.com/vzi-ykpe-bdw.
_Scuola Primaria di Zumaglia – Giovedì 14 gennaio dalle ore 17.30 alle ore 19.00 al link meet.google.com/jgs-mrme-zny.

I commenti sono chiusi.