BI24_2010/20_LAVORO E SALUTE. Lo “Spaf” organizza un incontro on line dal titolo “Christmas holidays 2020. Saranno vacanze virtuali?”

Lo Spaf (Spazio di Ascolto per adolescenti e famiglie, servizio pubblico e gratuito del Consorzio Iris e Asl Biella) organizza per martedi 22 dicembre alle 19, una diretta instagram dal titolo “Christmas holidays 2020. Saranno vacanze virtuali?”. La diretta è organizzata grazie alla collaborazione con la Fondazione Marco Falco Onlus. Solitamente gli adolescenti attendono le vacanze natalizie come rottura degli schemi dei mesi autunnali, occasione di intensa socializzazione, di sperimentazione e di cura delle amicizie e dei sentimenti… le vacanze 2020 avranno necessariamente caratteristiche diverse. L’unica differenza rispetto alla routine quotidiana è che non occorrerà collegarsi ogni mattina alle video lezioni e forse i ragazzi, paradossalmente, attenderanno il 7 gennaio per poter riprendere uscite, amicizie e amori…
Non saranno quindi le “solite” vacanze, saranno forse vacanze virtuali? Che ruolo potranno avere i social, le app e videogiochi nel Natale e nel Capodanno degli adolescenti del 2020? Per parlare di tutto questo Lo Spaf aspetta gli adolescenti, i giovani adulti biellesi e tutti gli adulti interessati all’argomento martedi 22 dicembre alle ore 19 sulla propria pagina instagram Lo_Spaf. Si tratta dell’ultimo appuntamento del 2020 di un ciclo di incontri online. Nei precedenti si è parlato di ansia (n.400 visualizzazioni) e di come gli adolescenti stiano vivendo questo seconda fase di restrizione per la pandemia (n.340 visualizzazioni).
I vissuti di frustrazione, tristezza e mancanza di motivazione sono gli argomenti che i ragazzi portano in questo momento allo spazio ascolto. In questa terza diretta si darà spazio alla creatività con cui i ragazzi e le ragazze possono affrontare l’attuale situazione in un’ottica di resilienza. Per informazioni, colloqui e consulenze i contatti dello Spaf! sono: 320.4343778 anche Whatsapp; Facebook: Lo Spaf; Instagram: Lo_Spaf.

I commenti sono chiusi.