BI24_2010/20_CRONACA/1. Valle Elvo: investe ciclista, fugge, ma perde lo specchietto. Grazie a quello, la polizia lo inchioda

Investe un ciclista nella rotonda tra Ponderano e Borriana e scappa, lasciandolo a terra ferito. Ma nello scontro perde uno specchietto del suo furgone e appena va ad acquistarne un altro, la Polizia lo inchioda alle sue responsabilità, denunciandolo per fuga ed omissione di soccorso, con tanto di ritiro della patente per un periodo che sarà decisamente lungo.
Il protagonista della vicenda è un imprenditore 60enne della Valle Elvo: pensava di averla fatta franca, ma quando, un paio di sere fa, gli agenti della Questura sono andati a suonare al suo campanello, non ha potuto fare altro che ammettere le sue colpe, con tanto di complimenti ai poliziotti, che nel giro di pochi giorni sono riusciti, partendo appunto dallo specchietto rinvenuto sul luogo dell’incidente, a rintracciare il modello del furgone e la sua identità.

I commenti sono chiusi.