BI24_2010/2020_DALLA VALSESSERA. Pray: al mercato coperto, i tamponi rapidi dei farmacisti per aiutare le amministrazioni a fronteggiare la seconda ondata

Le farmacie di Coggiola, Pray, Crevacuore e Postua, sono a fianco dei sindaci e delle Amministrazioni della Valle Sessera per fronteggiare in tutte le maniere possibili, la seconda ondata covid. Al mercato coperto di Pray, infatti, da questa mattina alle 9.30, i farmacisti stanno effettuando, a tutti coloro che hanno prenotato (con una spesa di 45 euro), il “famoso” test del tampone rapido che permette di sapere, nel giro di una ventina di minuti, se si è positivi o meno. Tutti coloro che non saranno negativi, ovviamente, saranno presi in carico dal portale sanitario di gestione dell’emergenza.

I commenti sono chiusi.