BI24_2010/2020_DAL CAPOLUOGO. Il Museo del Territorio Biellese lancia l’iniziativa “Qual buon avvento”: un calendario dell’avvento in versione online

Museo chiuso, ma non fermo! Per il mese di dicembre il Museo del Territorio Biellese darà vita all’iniziativa “Qual buon avvento”, un Calendario dell’Avvento per i piccoli #innamoratidelmuseo (ma non solo), i cui protagonisti saranno “inusuali” soggetti, opere o reperti, che portano in sé la simbologia del Natale. Il dono, la condivisione, le attività intorno al fuoco e il buon cibo.
I supporti per poterlo realizzare saranno scaricabili dal sito Internet (www.museo.comune.biella.it) e, grazie al prezioso aiuto di un foto tutorial, i bambini seguiranno, passo a passo, tutte le operazioni utili per poterlo assemblare, svelando dall’1 al 24 dicembre parte del patrimonio archeologico e storico artistico della nostra città. I piccoli dettagli presenti sul Calendario dell’Avvento saranno rivelati, in tutta la loro bellezza e nella loro interezza, sulla pagina Facebook del Museo del Territorio Biellese, accompagnati da curiosità che ogni genitore potrà condividere con tutta la famiglia.
I primi 20 bambini che completeranno il Calendario e invieranno la foto a museo@comune.biella.it riceveranno in regalo alcuni gadget del Museo. “Visto il successo dei mesi scorsi, anche in questo secondo periodo di chiusura abbiamo deciso di tenere vivo il Museo con nuove attività on-line – dichiara l’Assessore alla Cultura, Massimiliano Gaggino – questa iniziativa permetterà a bambini, ma anche ad adulti, di scoprire in maniera divertente l’arte, la storia, e tante curiosità sul nostro Museo e la nostra città… in attesa di poterci rivedere tra le sale espositive con altre novità”.

I commenti sono chiusi.