BI24_2010/2020_CRONACA. Biella: tragedia in via Ogliaro. Tenta di rubare in un alloggio, viene scoperto e muore cadendo dal terzo piano

Cosa è accaduto, nelle ultime ore, in una palazzina di via Ogliaro, la strada che da Biella conduce in Valle Cervo, a pochi passi dall’ex locale chiamato “Boheme”? Gli uomini della Squadra volanti della Polizia, giunti in loco assieme ai Vigili del fuoco e all’ambulanza del 118, stanno cercando di fare luce sull’accaduto, ma per ora l’unica cosa certa è che un giovane di circa 25 anni, è morto a seguito di una brutta caduta avvenuta dal terzo piano.
Cosa ci faceva, lì, quell’uomo? Molto probabilmente, nonostante il massimo riserbo degli inquirenti, stava cercando di rubare in un alloggio. Insomma, si trattava di un ladro. Ma cosa è accaduto? Cosa lo ha portato alla frettolosa fuga che gli è stata fatale? Molto probabilmente, il giovane è caduto cercando di scappare, dopo essere stato scoperto dai proprietari dell’alloggio che stava cercando…
L’unica cosa certa, per ora, è la tragedia che si è consumata: il volo, dal balcone fino al boschetto sottostante, gli è stata fatale. Ora, la speranza è che la Polizia riesca a far luce, a ricostruire pezzo dopo pezzo il pomeriggio di questo giovane, per comprendere cosa lo abbia spinto fino al terzo piano di quella casa e cosa lo abbia poi costretto al volo fatale.

I commenti sono chiusi.