BI24_2010/2020_DA LILT BIELLA. “Percorso Azzurro”, il 23 novembre al via la Campagna Nazionale LILT di Prevenzione per i tumori maschili

A due anni dalla sua istituzione, ritorna anche questo novembre 2020 il “Percorso Azzurro”, la Campagna Nazionale Nazionale della LILT di prevenzione oncologica rivolta alle persone di sesso maschile. La campagna si terrà in tutta Italia dal 23 novembre prossimo sino al 30 di novembre. Con tale iniziativa la LILT intende potenziare il proprio impegno nella cura e nella promozione di azioni di carattere preventivo – sia primario, che secondario – volte alla sensibilizzazione della popolazione maschile in merito alle principali patologie oncologiche della sfera genitale maschile, quali il tumore della prostata, del pene e del testicolo.
Per tutta la campagna, saranno effettuate visite (gratuite) alla popolazione maschile e proposti suggerimenti/consigli in tema di autopalpazione testicolare, ispezioni del pene, conoscenza dei sintomi che richiedono il coinvolgimento del medico di fiducia, specie per quanto riguarda il tumore della prostata. Un’opportunità per gli uomini davvero importante: quello che stiamo vivendo è infatti un anno complicato in cui la salute di tutti è stata ed è ancora gravemente minacciata.
L’emergenza Covid-19 ha travolto il nostro Paese mettendo a dura prova il nostro sistema sanitario; in questo contesto risulta sempre più importante non trascurare la propria salute attraverso una Prevenzione da attuare ogni giorno praticando uno stile di vita sano e controlli periodici. Grazie alla Campagna “LILT For Men – Percorso Azzurro”, a partire dal prossimo 23 di novembre fino al 30 novembre, sarà possibile sottoporsi a visite di controllo urologiche gratuite presso la sede di LILT Biella di Via Ivrea, 22 previa prenotazione alla segreteria telefonando allo 015.835211.

I commenti sono chiusi.