BI24_2010/2020_DAL BASSO BIELLESE/2. Viverone: 5 esercizi porteranno a domicilio farmaci e alimenti. Ed ecco i buoni spesa per le famiglie in difficoltà

Entro il 30 novembre, si dovrà inoltrare la domanda per ottenere i buoni spesa da 5 euro l’uno (per un importo massimo di 200 euro), che l’Amministrazione comunale di Viverone ha deciso di mettere a disposizione per le famiglie del paese che si trovano in difficoltà economiche a causa del covid: si potranno spendere solo nei negozi convenzionati che si trovano sul territorio comunale. In più, la comunità lacuale si è messa in moto, attraverso la disponibilità di cinque esercizi sempre della zona, per far arrivare a casa, come durante il primo lockdown, farmaci e generi alimentari a coloro che hanno difficoltà a muoversi da casa.

I commenti sono chiusi.