BI24_2010/2020_NATALE NEL CUORE DI BIELLA. luminarie e concorso a premi a supporto del commercio. L’amministrazione stanzia 50.000 euro

In un anno costellato dal lockdown e dalle stringenti limitazioni in corso per contrastare il diffondersi del Coronavirus, anche il calendario di avvicinamento al Natale vedrà delle inevitabili modifiche rispetto ai momenti di aggregazione del passato. Nonostante uno scenario profondamente mutato, l’amministrazione di Biella risponderà presente in vista del Natale: sarà stanziata una cifra complessiva di 50 mila euro, con un particolare occhio di riguardo a sostegno delle attività commerciali in difficoltà per via della serrata.
Torneranno le luminarie in centro città. Le decorazioni saranno confermate come nel passato, con un impegno di spesa di 30 mila euro, che quest’anno sarà tutto a carico del Comune per non gravare economicamente su negozi e attività. La novità del Natale 2020 sarà l’introduzione di un concorso a premi, del valore complessivo di 20 mila euro, che coinvolgerà tutti i negozi della città. In queste ore è in fase di scrittura programma e regolamento, con in palio ricchi premi per tutti coloro che decideranno di andare a fare shopping nei negozi di Biella nel periodo pre, post natalizio e nei saldi. Deliberato l’impegno economico a supporto dell’iniziativa, nel corso delle prossime settimane verranno ufficializzati tutti i dettagli, compatibilmente con le linee guida che usciranno nel prossimo Dpcm.
Purtroppo si rendono inevitabili una serie di rinunce. Per via del fatto che non saranno consentiti gli assembramenti e gli eventi pubblici. Come su tutto il territorio Nazionale, non sarà possibile organizzare i mercatini con la casette lungo le strade e i momenti di animazione collaterali. E per il 2020 non sarà disponibile nemmeno la tradizionale pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza del Battistero, perché tra le attività sospese dai decreti. In un contesto reso complicato dalle limitazioni, l’amministrazione ha comunque voluto dare un messaggio, in particolare a sostegno di negozi e attività. Come spiega l’assessore al Commercio Barbara Greggio: “Ci avviciniamo a un Natale diverso da come siamo stati abituati a viverlo fino a questo momento, purtroppo non possiamo prevedere tutti quei momenti di aggregazione classici dei fine settimana che precedono le festività. E’ uno scenario atipico ma costretto, con il budget a disposizione abbiamo pensato prioritariamente ad avviare iniziative utili dal un lato a supporto di negozi e attività e dall’altro con premi per i cittadini biellesi”.
Così sta per nascere il nuovo concorso a premi: “Ci stiamo lavorando da settimane e presto saremo pronti con i dettagli, sarà a supporto di tutti i negozi di Biella e non solo del centro città. Un concorso che proseguirà anche nel corso delle prime settimane del 2021, con un periodo finestra ampio, anche in virtù dell’evoluzione dell’emergenza sanitaria. Il nostro pensiero deve, in questo momento, andare a tutte quelle categorie finite in difficoltà. Anche se non potremo sviluppare un calendario di eventi, abbiamo comunque deciso di non rinunciare alle luminarie per dare un tocco di colore alle nostre vie in avvicinamento alle feste”.

I commenti sono chiusi.