BI24_2010/2020_DAL BASSO BIELLESE. Cavaglià: con il nuovo lockdown, ritorna il servizio di spesa a domicilio per i cittadini più fragili

Anche a Cavaglià, come in tanti altri paesi del Biellese, il ritorno allo status di lockdown deciso dal governo costringe l’Amministrazione comunale ha riattivare il servizio di trasporto alimenti a domicilio, per le persone più fragili come anziani e disabili. All’iniziativa, denominata “Spesa a domicilio… Io resto a casa”, si può aderire contattando, ogni giorno, dalle 8.30 alle 11, lo Sportello del cittadino: i giorni scelti per la distribuzione dei sacchetti, sono il lunedì, il mercoledì ed il venerdì.

I commenti sono chiusi.