BI24_2010/2020_DAL CIRCONDARIO. Vigliano: un libro in omaggio a tutti i nati nel 2019. Lo porteranno a domicilio, le volontarie della biblioteca

E’ dedicata ai più piccini la nuova ed inedita iniziativa della biblioteca comunale per la promozione della lettura. Come è noto, la biblioteca aderisce con convinzione da anni al progetto nazionale “Nati per leggere”, in particolare a “Nati per Leggere Piemonte”, realizzato grazie al contributo della Compagnia di San Paolo.
Anche in questo periodo di lockdown, tramite i suoi preziosi volontari Mariella Merlanti, Francesca Sperotto, Marina Coppe e con il supporto degli assessori Elena Ottino e Luca D’Andrea, la biblioteca raggiungerà in bicicletta la famiglia di ciascun nato nel 2019, per consegnare il libriccino “Buongiorno sole”. La pubblicazione è stata appositamente scelta dal Polo bibliotecario di Biella per stimolare nei più piccoli il linguaggio, la curiosità, l’attenzione e la relazione con l’adulto.
“Nati per leggere”, infatti, promuove la lettura di relazione e diffonde la lettura “a bassa voce”; come si legge sul portale del progetto: “La voce di un genitore che legge crea un legame solido e sicuro con il bambino che ascolta. Attraverso le parole dei libri la relazione si intensifica, essi entrano in contatto e in sintonia grazie al filo invisibile delle storie e alla magia della voce. È questo il cuore di Nati per Leggere, fornire ai genitori gli strumenti per consolidare un legame indissolubile con il proprio bambino”.

I commenti sono chiusi.