BI24_2010/2020_DALLA POLIZIA. Biella: pakistano denunciato per aver cercato di scambiare la sua patente polacca falsa… con una vera italiana

Si è recato agli uffici della Motorizzazione biellese che si trovano in via Carso ed ha tentato, smaccatamente, di scambiare una patente polacca intestata a suo nome, risultata poi falsa, con una vera e regolare, emessa dallo Stato Italiano. Peccato però che il personale in servizio abbia subito “fiutato” che nella richiesta del cittadino pakistano protagonista di questa vicenda, c’era qualcosa che non andava. Alla fine, è stato richiesto l’intervento del personale della Polizia Stradale provinciale, che nonostante l’ottima fattura del documento, ha scoperto i piccoli particolari che lo rendevano “tarocco” e, alla fine, hanno denunciato lo straniero, che ha 28 anni, sequestrandogli anche la patente polacca.

I commenti sono chiusi.