BI24_2010/2020_LA SCUOLA BIELLESE IN LUTTO/5. Ricordando Franco Rigola. Michele Mosca: “Se sono quello che sono, lo devo anche a te…”

_Michele Mosca
Ricordo quando il venerdì sera ci si incontrava davanti a scuola con gli amici e immancabilmente la luce della finestra della Presidenza era accesa perché lavoravi sempre fino a tardi, proprio come stasera, abbiamo voluto ricordarti così. Ricordo anche quella volta che mi chiedesti di togliere il simbolo della Lega dal bavero del giubbotto non lo feci, adesso ne ho uno per ogni giacca che indosso. Se oggi sono quello che sono è anche merito tuo e del lavoro che hai fatto per migliaia di studenti dell’ITIS, semplicemente grazie Franco.

I commenti sono chiusi.