BI24_2010/2020_LA SCUOLA BIELLESE IN LUTTO/3. Franco Rigola in una foto: all’Iti, accese di notte le luci del suo ufficio, come quando c’era “lui”

Raccontano gli ex allievi dell’Iti “Quintino Sella”, che passando la sera, anche tardi, sotto alla loro scuola, non fosse desueto trovare le luci del suo ufficio ancora accese, con lui dentro a lavorare a testa bassa, per mantenere sempre, perfettamente organizzato, l’Istituto che non solo dirigeva, di cui era anche e soprattutto l’anima. E così, quale maniera migliore, per ricordare Franco Rigola, di tenere accese quelle luci, proprio nella nottata successiva alla sua scomparsa. Una immagine, che sicuramente avrà fatto venire il classico groppo in gola a tante, tantissime persone.

I commenti sono chiusi.