BI24_FLASH_PUNTI DI… SVISTA. Aureliano Felletti: “Il successo di Giorgia Meloni? Nasce dal fatto che ‘dice’ quello che ‘fa’…”

primo-giorno-camera-delmastro-biella24-003

_Aureliano Felletti
L’ascesa di Giorgia Meloni è dovuta soprattutto al suo carisma e di quello che ‘dice’ e ‘fa’. E’ l’unica (con Andrea Delmastro) che si batte per le cose che il popolo, quello non “bue”, insoddisfatto, incavolato, deluso dei vecchi liberali dei vecchi democristiani, pensa e vorrebbe che l’Italia fosse tra i primi nel gruppo dei 7 paesi più industrializzati, e non il fanalino di coda a causa della Germania della Francia che ci ‘schiacciano’ continuamente in Europa. In Italia abbiamo perso le aziende base dell’economia, (vedi Taranto, vedi Alitalia, vedi Bagnoli, vedi la Fiat e tutte le altre soprattutto nel settore manifatturiero) grazie a politiche di smembramento delle aziende grazie all’incapacità da parte dei “governanti” a difendere il prodotto Italiano grazie e soprattutto al costo della mano d’opera che è (o meglio era!) altamente qualificata.
Chi è onesto e soprattutto vuol bene alla Patria desidera che la nostra Nazione sia difesa di fronte a chicchessia e non dei cialtroni che fanno solo… ‘bla bla’ e si possono definire dei “talebani” nei confronti degli Italiani, calando letteralmente le braghe innanzi alla Germania ed alla Francia. Ecco le ragioni della ascesa dell’On.le Giorgia Meloni che sta cancellando quanto fatto da un traditore che ha svenduto la destra per propri interessi individuali e personali. Forza dunque Giorgia Forza e ‘Fratelli d’Italia’: siete il faro che illumina la notte tempestosa che la nostra bella Patria sta attraversando con i M5S e il PD, nuovamente (e immeritatamente!) al governo.

I commenti sono chiusi.