BI24_FLASH_PUNTI DI… SVISTA/2. Marina Pacini: “E per Natale, l’oscena, blasfema e schifosa rappresentazione del Cristo pedofilo…”

cristo pedofilo

_Marina Pacini
L’oscena, blasfema e schifosa rappresentazione del Cristo ‘pedofilo’, sapete che vi dico? Che mi fa stimare l’Islam integralista! Viva la faccia! Quella è gente seria che quando gli mettono in ridicolo Maometto ci va giù di brutto. E infatti nessuno osa farlo meglio prendersela con un povero Cristo tanto si trovano sempre gli pseudo intellettuali italiani di sinistra che ti difendono e che, vigliacchi come sono, credono così di fare un favore all’Islam, che invece ha grande stima di Cristo e che li disprezza, giustamente.
Infatti noi l’offesa a un uomo (che per moltissimi è Dio) che ha solo predicato il bene e l’amore e che nel Vangelo sostiene la pena di morte proprio e solo per i pedofili, che facciamo? la esponiamo in un museo attirandoci anche il disprezzo delle altre religioni, l’Islam per primo ma anche gli ebrei che tengono moltissimo ai loro simboli e al loro Dio. L’opera non è arte perché disegnata che nemmeno un bambino di 10 anni.
E’ ignorante perché chi l’ha fatta non ha mai letto il Vangelo. Offende la Fede di milioni di cristiani ed è di pessimo gusto. A quale scopo è stata fatta e sopratutto esposta quando magari ad artisti veri viene chiusa la porta in faccia, e senza che nessuno abbia preso a pedate nel didietro il cosiddetto artista? E il Papa se smettesse un attimo di pensare ai migranti, ce la fa a dire qualcosa o no su come è stato offeso colui che dovrebbe rappresentare?

I commenti sono chiusi.