BI24_FLASH_IL MONDO VISTO DA BIELLA. Sandro Delmastro: “Ambientalisti a Madrid per un’emergenza climatica inesistente”

biella-sandro-delmastro-biella24

_Sandro Delmastro delle Vedove
Il 2 dicembre, mentre si apriva in grande pompa a Madrid la conferenza COP25, il non allineato ‘Heartland Institute’ teneva la propria conferenza nella capitale spagnola per “Confutare l’illusione climatica dell’ONU”. Il principale relatore era William Happer, ex direttore delle “Tecnologie Emergenti del Consiglio di Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti d’America” ed ex capo del “Dipartimento di Fisica” a Princeton. Happer non ha lesinato parole, chiamando apertamente i partecipanti alla COP25 membri di una “setta ambientalista” riunita per dibattere su una “inesistente emergenza climatica”.
“È difficile capire fino a dove possa spingersi l’ostinazione, perché questa cosa è cominciata come riscaldamento globale, poi è diventata cambiamento climatico o bizzarrie climatiche, quindi emergenza climatica… e poi? Ma state a vedere che prima o poi la gente riconoscerà la falsità di questa bizzarra setta ambientalista e porrà ad essa una fine”, ha dichiarato Happer. “C’è una crociata climatica… questa non è scienza, è una religione” e “le crociate finiscono male. Di solito tanta, tanta gente si fa male, non si fa niente di buono, pochi cinici opportunisti ne approfittano e la maggior parte della gente ne paga il prezzo.
La stessa cosa accadrà alla crociata climatica, se le avremo concesso di andare avanti; ma prego che possiamo arrestarla prima che faccia troppi danni”. E’ terribile fingere, a partire dalla follia di coloro che credono di illuderci che Greta dica la verità! (Ma a proposito, come va… a scuola questa stranissima Greta? Nessuno ci dice mai nulla sull’andamento scolastico della ragazzina! E nessuno sembra preoccuparsene! Dovrebbe essere ‘roba da galera’!).

I commenti sono chiusi.