BI24_FLASH_VOCI DA ROMA. La tintoria “Mancini” le sue pecore colorate, sono stati accolti a Montecitorio da Cristina Patelli

pecore colorate a roma

(c.s.) La tintoria Mancini ricevuta con le pecore colorate della campagna #aspassoconlapecora a Montecitorio dall’onorevole Cristina Patelli: “Mancini esempio di quel saper fare biellese che ci invidia tutto il mondo. Un’azienda fiore all’occhiello nel suo settore, che ha saputo innovare nel rispetto dell’ambiente”. Questa mattina a Montecitorio, nella sala Salvadori, la famiglia Mancini, alla guida dell’omonima tintoria biellese, ha donato una pecora colorata all’onorevole Cristina Patelli. L’iniziativa fa parte di un progetto denominato #aspassoconlapecora, un’iniziativa che nasce da un’idea di Rita Mancini di realizzare una serie di pecore “modaiole”, colorate e “vestite” con lana che rappresenta le varie fasi della filiera tessile che tanto ha contraddistinto e che continua a contraddistinguere il nostro territorio.
La famiglia Mancini nell’occasione, ha consegnato la pecora “multicolor” all’onorevole delle Lega: “E’ un vero piacere essere stati ricevuti qui a Roma, far conoscere il nostro progetto, e poter donare una pecora colorata, simbolo della nostra azienda, la Tintoria Mancini, all’onorevole Patelli. La pecora, in certa misura, è anche anche simbolo di Biella, della sua tradizione tessile laniera. E’ inoltre il simbolo del lavoro che tutti insieme stiamo facendo per far tornare la nostra città all’antico splendore”.
L’onorevole Patelli, lieta di aver contribuito alla diffusione della campagna di comunicazione, ha ringraziato i titolari della tintoria rimarcando quanto sia l’impegno della famiglia Mancini non soltanto sotto il profilo produttivo ma anche per il senso di territorio che da anni dimostrano: “Grazie per l’impegno profuso anche in questi mesi per la candidatura Unesco, che ci ha portato fortuna, tanto che Biella è diventata Città Creativa Unesco per l’artigianato anche grazie ad imprese come la Mancini, che da oltre cinquant’anni porta avanti una forte tradizione lavorativa ricca di professionalità. Mancini è un’impresa al passo con i tempi, innovativa e dalla spiccata sensibilità verso l’ambiente. Per tutte queste ragioni i miei complimenti sinceri per un fiore all’occhiello delle nostre aziende biellesi”.
Fra qualche giorno le pecore colorate debutteranno anche a Torino. Conclude Cristina Patelli: “Il 20 dicembre 100 pecore colorate arricchiranno piazza Castello, a Torino, con una performance divertente. La tintoria Mancini sarà accompagnata dagli studenti dell’Istituto Bona in una giornata dal grande valore simbolico per il nostro Biellese. Sarà un allestimento da non perdere ricco di moda, cultura e Biellesità”.

I commenti sono chiusi.