BI24_FLASH_PUNTI DI… SVISTA/1. Aureliano Felletti: “Ecco cosa mi suggeriscono le parole dette in tv dell’Onorevole Meloni”

primo-giorno-camera-delmastro-biella24-003

_Aureliano Felletti
E poi dicono che le televisioni di Stato sono a disposizione dell’informazione in modo paritetico! il che non è vero, tanto è che ieri la Onorevole Meloni è intervenuta per la informativa verso il provvedimento che l’On. Conte e del On. Di Maio e di ciò i Telegiornali hanno dato notizia in modo molto “soft”. Dopo 44 minuti di intervento del Presidente del Consiglio, dove avrebbe dovuto “spiegare”, dove il Ministro dell’Economia è contro il Meccanismo di Solidarietà dell’Europa, dove il Consiglio dei Ministri ha messo o sta mettendo in discussione la nostra Patria, dove hanno nascosto che le Banche Tedesche sono in grave crisi a partire dalla Deutsche Bank rischia il fallimento perché possiede un grande numero di ‘titoli spazzatura’.
Ora, se è vero, il Presidente del Consiglio Conte ha segretamente impegnato la nostra Nazione con “fondi Salva-Stati”, ed il sig. Di Maio lo ha certificato, dico e sostengo che sia l’ora di… mandarli a casa e spiegare a tutti gli Italiani le ‘pastine’ che giornalmente ‘combinano’ come nel periodo di Renzi che per dare agli Italiani 80 €uro per la pizza, ha indebitando sempre di più la nostra Nazione e svendendo l’Italia. In sostanza credo e penso che gli Stati membri dell’Unione Europea abbiano fatto si che l’economia dell’Italia sia inginocchio perché noi Italiani facciamo paura per la nostra capacità di emergere, per la nostra capacità di lavorare, per l’inventiva dei nostri Artigiani, per i nostri Industriali, i quali, avendo paura della nostra situazione economica, hanno trasferito le sedi sociali all’estero (Olanda, Inghilterra, Irlanda) dove le tasse hanno minor impatto, dove i contratti di lavoro sono più “elastici” dove, dove, dove! Occorre essere molto attenti, aprire gli occhi e quindi riprenderci l’Italia. Quasi, rimpiango la 1° repubblica dove c’era sicuramente molta più ‘sincerità’ e, per noi, credibilità!

I commenti sono chiusi.