BI24_FLASH_DAL COMUNE DI BIELLA/2. Santuario di Oropa: nominati col Capitolo i membri del Consiglio di amministrazione

biella-santuario-oropa-biella24

(c.s.) Il Capitolo Cattedrale di Santo Stefano e della Basilica della Beata Vergine di Oropa “ha un rapporto secolare con il Santuario di Oropa, variamente vissuto e configurato negli antichi ordinamenti ecclesiastici e civili”. (Statuti del Capitolo Cattedrale di Biella, art. 12). In ottemperanza agli Statuti Capitolari, allo scadere del Mandato del Consiglio di Amministrazione del Santuario di Oropa, il Capitolo Cattedrale, radunatosi nella Sala Capitolare della Chiesa Cattedrale il giorno 29 ottobre 2019, ha provveduto alle nomine di competenza per la corretta amministrazione del Sacro Luogo, a norma dell’art. 12 degli Statuti Capitolari e del “Regolamento del Santuario di Maria Vergine d’Oropa sui Monti di Biella”.
Il Capitolo ha provveduto alla nomina di quattro Canonici quali membri effettivi della Congregazione Amministrativa dell’Ente: can. Luigi Bellotti, can. Massimo Minola, can. Stefano Vaudano, can. Ezio Zanotti. I quattro canonici consiglieri hanno indicato come Amministratore delegato il can. Stefano Vaudano. Il Capitolo ha scelto quale membro supplente della Congregazione Amministrativa il can. Paolo Boffa Sandalina e quale Tesoriere il can. Roberto Lunardi. Il sindaco di Biella Claudio Corradino, con proprio decreto, ha provveduto alle nomine di competenza del Comune, individuando quali membri effettivi Giancarlo Macchetto, Paolo Piana e Gianfranco Catella Caraffa e quale membro supplente Giancarlo Petrini. Il sindaco Claudio Corradino è membro di diritto del Consiglio di amministrazione.
Il Capitolo Cattedrale ha espresso apprezzamento per il clima di collaborazione con tutte le realtà del Santuario e per il lavoro svolto dai consiglieri uscenti, in modo particolare per il can. Zanotti quale amministratore delegato uscente e il can. Baudrocco, per molti anni attento componente del Consiglio di Amministrazione del Santuario di Oropa. Apprezzamenti anche da parte del Comune di Biella per l’operato del consiglio uscente, a partire dall’amministratore delegato di parte laica Paola Aglietta per l’attenzione e la concretezza nell’affrontare gli importanti temi che ha affrontato in questi anni il Consiglio di amministrazione.

I commenti sono chiusi.