BI24_FLASH_DALLA VALLE CERVO. Miagliano: un programma per la manutenzione del territorio, contro i dissesti idrogeologici

miagliano-sindaco-mognaz-new-biella24

(c.s.) Il Comune di Miagliano avvia il programma di attività preventive al dissesto idrogeolocico e di manutenzione generale del territorio. Già nel mese corrente si concluderanno i lavori di pulizia dei cordoli stradali e di taglio meccanizzato della vegetazione sporgente su via Lanati (strada per Fraz. Case Code); quota parte del versante che fiancheggia la stessa tratta sarà inoltre oggetto, nel prossimo anno, di un cantiere finalizzato alla messa in sicurezza e consolidamento della parete, onde prevenire fenomeni di distacco di materiale roccioso. Sempre entro fine anno saranno effettuati interventi di manutenzione sulla vegetazione degradata e non adeguatamente gestita insistente negli alvei di rio delle Masche e di Rio Suriano; in relazione a quest’ultimo corso e nel 2020, verrà ripristinato il corretto deflusso idraulico, tramite la rimozione delle masse di sedimenti creatisi sul fondale del corso d’acqua.
“Queste operazioni – commenta Munaretto, consigliere coadiuvante al Primo Cittadino per il settore di Protezione civile e gestione del territorio – sono molto importanti perché permettono di fare una buona prevenzione sul territorio anche se purtroppo, non è sempre facile trovare le risorse adeguate per coprire il reale fabbisogno. Siamo quindi riusciti a pianificare la manutenzione ordinaria tramite la combinazione di risorse comunali ed il contributo derivato dalle squadre forestali regionali. “A questo – conclude il Sindaco Mognaz – si somma il fondamentale supporto progettuale/finanziario dell’Unione Montana Valle Cervo La Bursh, in grado di rispondere alle operazioni di manutenzione straordinaria e quindi di assoluta rilevanza per la prevenzione al dissesto idrogeologico”.

I commenti sono chiusi.