BI24_FLASH_BIELLA E’ CITTA’ CREATIVA DELL’UNESCO/1. Chiorino e Delmastro, Fdi: “Un risultato eccezionale per il Territorio”

ponderano-delmastro-inaugurazione-sala-associazioni-biella24

_Elena Chiorino (Assessore regionale Fratelli d’Italia)
_Andrea Delmastro (Deputato Fratelli d’Italia)
L’inserimento di Biella nel network delle Città Creative per artigianato e arte popolare come Città creativa Unesco è una decisione che ci riempie di soddisfazione e orgoglio. Si tratta di un risultato eccezionale, ma che rappresenta anche una grande responsabilità e soprattutto un’opportunità straordinaria per il rilancio del nostro territorio.
Un riconoscimento che può davvero rappresentare un volàno per il rilancio dell’economia, della cultura, del turismo non soltanto del Biellese, ma di tutto il Piemonte e di un riconoscimento per le grandi eccellenze, per il tessuto manifatturiero e per il know how di cui da sempre il nostro territorio è espressione.
L’obiettivo, a cui continueremo a lavorare con il massimo impegno, è quello di favorire la competitività del Biellese, puntando su tracciabilità, sostenibilità e saper fare, rilanciando a livello nazionale e internazionale l’immagine del territorio e della sua economia. Quella di oggi è una vittoria frutto della sinergia di tutto il territorio biellese, che ha lavorato per raggiungere l’obiettivo senza divisioni, ma anche di tutto il Piemonte e dell’Italia intera.

I commenti sono chiusi.