BI24_FLASH_VOCI DA ROMA/1. Medaglia d’onore ad Andrea Delmastro, per la sua attività in favore del popolo armeno

delmastro premiato

Medaglia d’onore per i meriti parlamentari, per l’approvazione della Legge sul Genocidio armeno, che ricorda le deportazioni e le brutali eliminazioni perpetrate dall’impero ottomano tra il 1915 e il 1916 che causarono la morte di 1.500.000 persone. E’ questo l’importante riconoscimento conferito in questi giorni, a Roma, dal Presidente dell’Assemblea Nazionale della Repubblica di Armenia Ararat Mirzoyan, al Parlamentare di Fratelli d’Italia Andrea Delmastro
“Ricordo – chiosa il Deputato biellese – l’intensa attività diplomatica della Turchia nei giorni dell’approvazione della legge sul genocidio armeno che indusse taluni gruppi parlamentari a repentini cambiamenti di opinione e ad un atteggiamento più tiepido rispetto alla verità storica del genocidio. Sono orgoglioso di appartenere al gruppo di Fratelli d’Italia che mi concesse di denunciare l’intensa attività della diplomazia turca in aula e di precisare in aula che il Sultano Erdogan, contrariamente alle sue opinioni, avrebbe trovato fieri rappresentanti del popolo italiano in Parlamento e non eunuchi del Topkapi”.

I commenti sono chiusi.