BI24_FLASH_L’ITALIA VISTA DA BIELLA. Sandro Delmastro: “Il rapporto tra Churchill, Mussolini, Hitler e… Claretta Petacci”

biella-sandro-delmastro-biella24

_Sandro Delmastro delle Vedove
Finalmente la verità riesce a conquistare le prime pagine dei giornali mettendo a tacere persino (ed anzi, soprattutto) soggetti come Winston Churchill. Ormai la ‘verità storica’ ha raggiunto la solennità terribile di quando si tratta della vita o della morte di personaggi celeberrimi. E, come sempre, si hanno i ‘servi partigiani ed assassini’ mandati ad uccidere anche gli innocenti!
Ecco la ragione vera per cui ammazzarono non soltanto il Duce ma anche la povera Claretta Petacci, secondo quanto dichiarato dallo storico Luciano Garibaldi: “Il timore che i due, interrogati dai giornalisti americani (gli uni veramente liberi e più interessati agli ‘scoop’ che agli ordini dall’alto), rivelassero i contatti esistiti fino all’ultimo tra Mussolini e Churchill e aventi lo scopo di spingere Hitler a cessare la resistenza in Occidente per volgersi unicamente contro l’Armata Rossa” (“Libero” del 28 ottobre 2019 alla pagina 15) .
Come si vede, la Storia deve essere ancora tutta ‘riscritta’ e debbono fatalmente emergere ‘verità’ che i nostri giovani non sono in grado di conoscere (se qualcuno non gliele ‘racconta’!) ma soltanto perché sono loro terribilmente nascoste! Ma noi abbiamo il sacrosanto dovere, anche di natura morale invece, di far conoscere i fatti storici così come realmente ed effettivamente accaduti!

I commenti sono chiusi.