BI24_FLASH_PUNTI DI… SVISTA/1. Pieri, Orcelletto e Girardi: “Un Governo, non dovrebbe proteggere cittadini ed imprese?”

giuseppe conte

_Claudia Pieri, Attilio Orcelletto, Paolo Girardi
Noi riteniamo che lo scopo fondamentale di un Governo debba essere quello di salvaguardare tutti i cittadini del proprio Paese nella costruzione di un mondo di armonia, di ordine, di sicurezza, di pace, di giustizia e di onestà. La salvezza di un popolo non risiede altrove, se non nel cuore di chi ci governa, nel loro potere di riflettere, nella gentilezza e nella responsabilità di chi si prende l’incarico di amministrare una nazione. Fare qualcosa per gli altri, per tentare di rendere meno infernale la vita a chi sta soffrendo, a chi non ha una occupazione: questo è quello che debbono fare (e spesso non fanno!) i politici che si sono impegnati per governare la nostra Patria.
In particolare, il nuovo governo giallo-rosso deve riuscire a dare molta più ‘tranquillità’ ai propri cittadini per garantire loro la sicurezza e la fiducia. Ma in particolare è nostro obbligo ricordare anche al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte che il nostro Paese ha estrema necessità di lavoro e non di elemosine e/o di assistenza. Diciamoci la verità, o meglio diciamola ai rappresentanti politici: non potete prendere in giro i giovani e le loro famiglie come hanno fatto i governi che si sono succeduti negli ultimi anni. E’ opportuno ricordare ai nostri governanti che in Italia, negli ultimi cinque anni, hanno chiuso addirittura migliaia di attività artigiane, commerciali e agricole, perché le tasse sono troppo alte e molte industrie hanno anche abbandonato tristemente il nostro Paese ed espatriato.
Se un governo non riesce a salvaguardare anche un solo posto di lavoro o un’azienda, o
un’industria o un’attività commerciale, forse non ha capito il suo compito! Ed allora in questo caso forse dobbiamo darci da fare per una nuova classe dirigente di tipo politico, prima di finire in una tragedia irrecuperabile. Noi ci siamo e siamo pronti a lottare ed a combattere: facciamolo comprendere e capire, con forza, al mondo della politica!

I commenti sono chiusi.