BI24_FLASH_KARATE/2. Axel Aglietti della scuola “Ippon 2”, torna da Ostia con un buon quinto posto ai nazionali Under 21

aglietti nazionali under 21 2019

(c.s.) Axel Aglietti Zampalla, Campione Italiano Juniores 2019 e Oro al recente International Turin Cup, si è messo in gioco ai Campionati Italiani di Karate Under 21 che si sono svolti lo scorso sabato 28 presso il Palapellicone di Ostia. Il giovane atleta della Ippon 2 di Biella, da poco diciassettenne, ha affrontato la competizione di categoria superiore dando filo da torcere ai suoi avversari più esperti e si è dimostrato all’altezza della situazione superando 6 combattimenti per conquistare al termine un valoroso quinto posto. Durante la gara, dopo aver vinto con un atleta toscano, Aglietti si è misurato con Rosario Ruggiero (atleta della Nazionale Italiana e bronzo alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires 2018) e, nonostante il vantaggio all’inizio del combattimento e la padronanza nel difendere gli attacchi di rimonta del suo abile avversario, ha perso l’incontro per una tecnica di calcio ricevuta negli ultimi secondi.
L’avanzata in finale del plurimedagliato Ruggiero, conclusasi con la conquista del titolo Italiano, ha aperto la strada dei ripescaggi all’atleta biellese che ha potuto proseguire il percorso svolgendo tre combattimenti consecutivi fino a disputare la finale per il terzo posto; purtroppo in quest’ultimo incontro, terminato in parità, la decisione arbitrale ha escluso Aglietti dal podio. Il maestro Feggi e l’atleta hanno accettato il verdetto con un po’ di amarezza ma orgogliosi del risultato inaspettato e della splendida stagione agonistica fino ad ora affrontata. Buona prestazione anche per Alessandro Demargherita che nella stessa categoria ha vinto il primo incontro ma si è fermato al secondo per 0 a 1 contro un forte atleta veneto.

Annunci

I commenti sono chiusi.