BI24_FLASH_DAL CIRCONDARIO. Candelo: è stata un successo la prima edizione de “La caccia ai Tesori Arancioni”

gruppi partecipanti

(c.s.) Si è svolta domenica 6 Ottobre a Candelo la “Caccia ai Tesori Arancioni” del Touring Club Italiano. Un format nazionale che ha visto la partecipazione di circa 100 borghi in tutta Italia. A Candelo abbiamo avuto il “tutto esaurito” già in fase di prenotazioni e questo deve sicuramente essere motivo di orgoglio. I partecipanti hanno apprezzato la bellezza dei patrimoni candelesi. Il percorso scelto permetteva sia la scoperta della storia e cultura del Ricetto, sia momenti di gioco e attività sportiva ed infine di socialità attraverso le attività svolte nelle apprezzatissime tappe al laghetto, parco Albero d’Oro e all’oratorio di San Pietro.
La presenza del mercato dei produttori agricoli ha aggiunto all’evento l’elemento della scoperta enogastronomica del territorio. Paolo Gelone: “E’ stato raggiunto nei fatti un obiettivo che avevamo da tempo e a cui tengo molto: sperimentare un percorso di visita che possa anche uscire dalle mura del borgo e coinvolgere il paese, tra storia, natura, giochi e sociale. Proseguiremo su questa strada”.
Gli organizzatori vogliono ringraziare il Console Touring Carlo Bozzalla Pret, “che è stato presente a Candelo tutto il giorno, visitando il paese e le diverse postazioni. Dando un riscontro positivo all’organizzazione generale e dichiarandosi piacevolmente colpito dalla
buona riuscita dell’evento e dalla positiva partecipazione delle associazioni locali, alle quali vanno i ringraziamenti dell’amministrazione”.
Queste le tappe e le associazioni coinvolte in questo progetto: a) Punto accoglienza: Associazione Turistica Pro Loco di Candelo; Cellule Ecomuseali: b) Rete Museale Biellese – Associazione CDR; c) Cellule Cantine di Crono – Associazione Culturale “Centro Documentazione Ricetti”; d) Sala Affreschi: Biblioteca di Candelo – Banca del Tempo di Candelo; e) Laghetto per la pesca sportiva: Ass. Nosea; f) Parco dell’Albero d’Oro – Associazione TI AIUTO IO Onlus; g) Oratorio di S. Pietro – Gruppo Oratorio.

_ALCUNI DATI DELL’EVENTO
-150 persone prenotate (raggiunto il limite massimo di prenotazioni online – tutto esaurito!) provenienti da tutto il Piemonte e il Nord Italia.
– Durante tutta la giornata di domenica, grazie alla Caccia al tesoro e al Mercato dei Produttori a cura Slow Food Biella, il borgo medievale e tutta Candelo sono stati visitati da più di un migliaio di visitatori
– A livello nazionale il Touring dichiara circa 10.000 partecipanti in tutta Italia e ci comunica “Abbiamo ricevuto tantissimi messaggi di soddisfazione da parte dei partecipanti, vogliamo quindi ringraziarvi per il grande impegno profuso nell’organizzazione”.

Annunci

I commenti sono chiusi.