BI24_FLASH_DAL COMUNE DI BIELLA/2. Strade e viabilità: tra via Lamarmora e via Pietro Micca, ci sarà il cambio dei cubetti

davide zappalà nuova

(c.s.) In questi giorni, si è svolta la procedura di aggiudicazione dei lavori per il rifacimento delle cubettature di via Lamarmora, l’intervento prevede un restyling nelle zone più ammalorate a partire dalla rotonda di intersezione con via Pietro Micca e la rotonda della Provincia. Ad aggiudicarsi la gara, a cui hanno partecipato 54 ditte, è la Bertini Srl con un ribasso d’asta del 23,15%. L’importo a base d’asta è di 240 mila euro, per un totale di investimento di 300 mila euro comprensiva l’Iva e le spese tecniche. Ora i tempi prevedono la finestra per eventuali ricorsi (35 giorni) dopodiché si potrà procedere con l’iter che porterà alla consegna del contratto di inizio lavori. L’apertura cantieri è prevista dopo le feste natalizie, compatibilmente con le condizioni climatiche.
L’intervento prevede la sostituzione del porfido con cubetti in sienite. In dettaglio l’appalto prevede l’intervento in via Lamarmora nelle rotonde della Provincia e di intersezione con via Pietro Micca. E inseriti ci sono anche altri due lavori: il rifacimento di via Seminari dall’intersezione con via Amendola e via San Filippo e infine un tratto di via Orfanotrofio dove verrà rifatta anche la fognatura.
Spiega l’assessore ai Lavori pubblici Davide Zappalà: “Siamo giunti all’aggiudicazione dell’intervento di via La Marmora, un lavoro che era prioritario visto il forte degrado del tratto stradale. Le nuove cubettature presenteranno delle novità: si passerà dai cubetti rossi in cubetti grigi in sienite, già in possesso all’interno del magazzini comunali. Questi cubetti sono più resistenti, più voluminosi, e reggono meglio alle sollecitazioni provocate da camion e tir. Spero che con questa scelta si risolveranno i problemi che gli automobilisti si trovano a dover affrontare periodicamente”

Annunci

I commenti sono chiusi.