BI24_FLASH_GUARDIA DI FINANZA. Biella: sequestrati 130 grammi di ceroina, 100 di hascisc e 20 di cocaina. Un arresto

finanza-sequestro-droga-settembre-19-biella24-001

(c.s.) I controlli dei Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Biella finalizzati al contrasto del traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, intensificati nella stagione estiva, hanno permesso di sequestrare un totale di 130 grammi di eroina, 100 grammi di hashish e 20 grammi di cocaina, nonché alcuni strumenti utilizzati per il confezionamento dello stupefacente.
Gli interventi, grazie anche a numerose perquisizioni personali e locali, hanno consentito di identificare e denunciare, alla locale Procura della Repubblica, quattro soggetti (uno dei quali tratto in arresto perché colto in flagranza di reato) tutti residenti nella provincia di Biella, di età compresa tra i 20 e i 40 anni, per spaccio di sostanze stupefacenti.
Inoltre, nel corso delle suddette attività operative, i Finanzieri hanno potuto identificare e segnalare alla locale Prefettura dodici assuntori di stupefacenti, nonché sottoporre a fermo amministrativo 2 automezzi, uno dei quali sprovvisto di copertura assicurativa, poi confiscato, e ritirare due patenti di guida. Oltre alla segnalazione alla locale Prefettura, gli stessi militari hanno contestato violazioni amministrative per infrazioni al Codice della Strada, per oltre 10.000 euro.

Annunci

I commenti sono chiusi.