BI24_FLASH_DALLA REGIONE. Michele Mosca, Lega: “Elezioni: le minoranze piemontesi, non vogliono dare voce ai cittadini…”

biella-michele-mosca-biella24

_Michele Mosca (consigliere regionale Lega)
Ieri, Consiglio Regionale per discutere la proposta avanzata dalla Lega per richiedere attraverso una deliberazione, un referendum per la modifica in senso maggioritario del sistema elettorale nazionale. Dopo ore di discussione l’ostruzionismo della sinistra non ci ha permesso di presentare il punto all’ordine del giorno: le minoranze non affilino inutilmente le armi, ma discutano nel merito.
Le opposizioni piemontesi non vogliono dare la parola ai cittadini? Noi tutti ci auguriamo che si possa discutere nel merito del testo, senza stravolgere il dibattito. Spiace constatare che soprattutto il Pd, in Piemonte come a Roma, non consideri seriamente la politica. Questo lo si deduce da come appellino il percorso legislativo che abbiamo intrapreso, ma soprattutto spiace constatare che non considerino serie le consultazioni popolari e blocchino deliberatamente i lavori dell’aula per giorni interi.
Abbiamo intrapreso un percorso che fa parte dell’attività legislativa di questo Consiglio, in questo modo mancano di rispetto verso gli elettori che hanno deciso legittimamente e democraticamente di essere rappresentati da noi.

Annunci

I commenti sono chiusi.