BI24_FLASH_PUNTI DI… SVISTA/1. Orcelletto e Girardi: “Papa Bergoglio, per aiutare i migranti, crea danni alla Chiesa Cattolica…”

papa-francesco-biella24

_Paolo Girardi, Attilio Orcelletto
Jorge Mario Bergoglio, a nostro parere, sta causando ingentissimi danni alla Chiesa cattolica. Eppure stiamo ragionando e riflettendo con angoscia in ‘contrapposizione’ forzata con Papa Francesco! La cosa più grave e significativa è che quest’uomo non parla quasi mai di Dio, come se la divina rivelazione fosse un semplice e modesto dettaglio rispetto alla sua continua e profonda insistenza in campo ‘politico’, naturalmente in favore dei migranti.
Di certo possiamo immaginare e supporre che il timore dell’Islam e la possibilità di un pesante e pericoloso attentato alla Santa Sede abbiano il potere di indurre il Papa a sottacere l’enorme differenza teologica fra il nostro Dio cristiano e quello dei musulmani, ma in tal caso egli sarebbe mosso più dalla paura che dalla fede. E questa ipotesi non pare accettabile né moralmente accoglibile. E, in sintesi, dovremmo pensare che Francesco sarebbe mosso più dalla paura che dalla fede.
Non solo: per lo Stato italiano (che non fa parte del Vaticano!) appare quanto mai deleterio e negativo il suo continuo (e persino fastidioso!) invito ad accogliere una valanga di gente dall’estero, come se la nostra piccola Nazione potesse farsi carico di un intero pianeta ormai sovrappopolato. Ovviamente Bergoglio dimentica ciò che dovrebbe assolutamente ricordare: proprio a Roma, in Vaticano, Bergoglio sa perfettamente che ci sono addirittura migliaia di posti per riposare e dormire, completamente e vergognosamente vuoti. Il Papa ha subìto importanti servizi televisivi che hanno addirittura mostrato questa incredibile vergogna, ma a nulla è servito! Allora, caro Bergoglio, la vogliamo smettere con queste bruttissime ed irritanti buffonate?

Annunci

I commenti sono chiusi.