BI24_FLASH_CASE POPOLARI. Biella: Claudio Corradino, è il nuovo presidente dell’Ata2. “Trovare subito un gestore unico”

Ato2

(c.s.) L’Autorità d’Ambito n. 2 nella seduta del 5 settembre ha votato il nuovo Presidente nella persona del Sindaco di Biella Claudio Corradino. Il Sindaco di Biella subito dopo la nomina avvenuta all’unanimità ha ringraziato tutti i membri della Conferenza per la fiducia riposta premettendo che la sua vorrà essere una figura istituzionale che cercherà di impegnarsi per garantire tutta la territorialità rappresentata in questo Ambito senza però dimenticare la necessità di dare impulso al sistema gestionale con lo scopo di elevare il livello di efficienza e contenere il più possibile le tariffe visto la difficile situazione socio-economica in cui versa il Paese.
Il neo Presidente, ha voluto rimarcare che durante il suo mandato si dovrà definire il gestore unico d’ambito per tutto il territorio biellese, vercellese e casalese e quindi il raggiungimento di questo obiettivo non potrà prescindere che dalla collaborazione di tutti i Sindaci per trovare un modello organizzativo del sistema integrato dell’acqua che rappresenti tutto il territorio ma soprattutto sia vicino al cittadino. La Provincia di Vercelli, dal canto suo, con Davide Gilardino, ha espresso totale sintonia con quanto esposto da Corradino, sottolineando come tutto il territorio di Vercelli e Biella insieme al Casalese hanno dimostrato negli anni una grande capacità di stare insieme e di approvare unitariamente, al di là della rappresentanza politica, scelte importanti per il territorio.
Il dibattito in Assemblea è proseguito con la nomina di un ampio Comitato esecutivo e dei due Vice Presidenti Davide Gilardino per il territorio vercellese e Marco Torriano Sindaco di Balzola in rappresentanza del Casalese. Questo organismi dovranno coadiuvare l’attività del Presidente nel vasto territorio rappresentato dall’Autorità d’Ambito.

Annunci

I commenti sono chiusi.