BI24_FLASH_OROPA TRAIL 2019. Oltre 250 ‘runners’ al via. La pioggia non spaventa, vincono Savoldi e Giardino

oropa-trail-2019-biella24-006

(c.s.) Seconda edizione da record per l’Oropa Trail, competizione sportiva inserita nel calendario del Tour Trail Valle d’Aosta e sapientemente organizzata dall’Asd Piemonte Sport di Biella, affiliata allo CSEN. 266 i runners, suddivisi in tre prove, che hanno preso parte questa mattina, sabato 7 settembre, alla settima gara in programma del prestigioso circuito valdostano di trail e ultratrail. L’anno scorso, alla prima assoluta, furono 229. Nonostante le piogge e l’abbassamento delle temperature dei giorni scorsi, la giornata si è presentata soleggiata e ben augurante per gli atleti pronti a percorrere dal piazzale Busancano la non agonistica e camminata Nord Walking da 10 km, il corto (24 km) e il lungo agonistico (36 km), in una gara immersa nella natura, tra i Sacri Monti di Oropa e panorami mozzafiato.
Successivamente il meteo ha subito una leggera variazione con alcune precipitazioni che tuttavia non hanno frenato l’entusiamo dei partecipanti. A tagliare per primo il traguardo della 36 km l’atleta della Pro Patria di Busto Arsizio Luca Savoldi in 3h59’04”. Decisivo l’ultimo tratto di gara dove il lombardo ha avuto la meglio sul biellese Alessandro Mario Ferrarotti, costretto infine al ritiro. Secondo il valdostano Igor Contoz (4h06’28”) e Marco Bia (4h16’39”). Prima donna Lara Giardino (4h37’24”), con Katia Fori (4h39’44”) e Tatiana Locatelli (5h03’15”) a contendersi gli ultimi due gradini del podio.
La corta, invece, ha parlato biellese, con il successo di Francesco Nicola, portacolori dell’Ermenegildo Zegna con un tempo di 2h17’13”. Battuto il record dello scorso anno di Filippo Tirone. Seguono Federico Mattia De Guio (2h21’31”) e Davide Sapinet (2h30’07”), sindaco del comune valdostano di Saint-Nicolas. Tra le donne, spicca la pavese Benedetta Broggi che, con un tempo di 2h43’40”, ha infranto un nuovo record per l’Oropa Trail. Seconda, dopo uno splendido inseguimento, Angelica Bernardi (Biella Running) a soli 15 secondi dalla vincitrice mentre Silvia Bellotto ha chiuso in terza posizione con un tempo di 2h53’42”. A premiare i vincitori l’assessore al Turismo di Biella, Barbara Greggio.

I commenti sono chiusi.