BI24_FLASH_DAL FONDO EDO TEMPIA. Un time out con la prevenzione, alla festa d’inizio stagione di Pallacanestro Biella

basket-visita-02-ursis-angelico-biella-biella24-002

(c.s.) Anche il Fondo Edo Tempia sarà presente alla festa di inizio stagione di Pallacanestro Biella, in programma sabato 7 settembre al Forum, la “casa” della squadra di basket cittadina. Nel piazzale davanti all’ingresso della tribuna gialla, palcoscenico della giornata, sarà presente una postazione in cui sarà possibile fare un time out con la prevenzione dei tumori.
Chi si avvicinerà potrà ricevere informazioni sugli ambulatori gratuiti e sui programmi di screening, uno dei principali strumenti per tenere d’occhio la propria salute sempre e in modo semplice. «Il nostro grazie va a Pallacanestro Biella per questa opportunità, offertaci in un giorno importante come quello della presentazione della prima squadra» dice il direttore sanitario del Fondo Edo Tempia Adriana Paduos.
«Vogliamo che la nostra presenza sia anche un gesto concreto per onorare la memoria di Gabriele Fioretti, il general manager del club la cui vita è stata fermata troppo presto, nel 2014, da un tumore. Ricorderemo ai tifosi dei rossoblù che la prevenzione e la diagnosi precoce sono essenziali per avere meno paura del cancro».
Dalle 17 alle 20 la stessa Adriana Paduos e due infermiere del Fondo distribuiranno biglietti da visita che faranno da promemoria sulle attività di prevenzione, dal vaccino per il papillomavirus per le ragazze alle mammografie per le donne, fino all’esame del sangue per il controllo della prostata per i maschi con più di cinquant’anni.
Nel 2018 il Fondo Edo Tempia ha offerto 8.502 prestazioni gratuite mettendo a disposizione dei cittadini l’esperienza di numerosi specialisti, molti dei quali volontari. A queste si sommano le visite e gli esami di screening, secondo i programmi di prevenzione e diagnosi precoce stabiliti dalla Regione.

Annunci

I commenti sono chiusi.