BI24_FLASH_IL CASO. Biella, Moscarola: “Dopo i disastri, la sinistra biellese va dal Prefetto per la mia foto di Matteo Salvini…”

moscarola, foto salvini

“Ci hanno lasciato un forno crematorio blindato, una funicolare che non funzionava, le strade come colabrodo, la frana di Via Ogliaro, le convenzioni degli impianti sportivi scadute… E il Partito Democratico biellese va dal Prefetto per una foto di Matteo Salvini nel mio ufficio!? Non so se ridere o piangere…”.
Bastano le parole del vice sindaco Moscarola, per comprendere bene le condizioni pietose in cui versa la sinistra biellese… Dopo cinque anni di disastri, alcuni esponenti del Partito Democratico ricorreranno al Prefetto per l’immagine che l’esponente della Lega, ha deciso di mettere nel proprio ufficio al posto di quella del presidente Mattarella.

I commenti sono chiusi.