BI24_FLASH_SCOMPARSO E RITROVATO. Biella: il grazie della famiglia di Nicola De Feo, alla ragazza che lo ha notato a Cerrione

gaglianico-pietro-paolo-19-biella24-012

Nicola ora sta bene. Fortunatamente, non ricorda nulla di quello che è accaduto. E’ tornato alla sua vita tranquilla di tutti i giorni, anche grazie alla sensibilità di Elisa, la ragazza di Cerrione che dopo averlo incrociato per strada, se lo è ritrovato in piazza sotto casa ed ha capito che qualcosa non andava. A lei ed a tutti i ragazzi delle Forze dell’Ordine che lo hanno cercato senza fermarsi un attimo, va tutta la nostra gratitudine”.
Sono le parole di Petra, la moglie di Nicola De Feo, il 53enne di Biella che ieri è sparito nel nulla per oltre otto ore, dopo essere sceso da casa per prendersi le sigarette. L’uomo, che ha problemi di memoria, ha tenuto con il fiato sospeso la sia famiglia e tutti coloro che si sono messi in strada a cercarlo, fino a quando, su segnalazione di una giovane residente di Cerrione, è stato trovato nella piazza del paese.

Annunci

I commenti sono chiusi.