BI24_FLASH_DAL COSSATESE. Cossato: anche quest’anno, contributo ai privati che eliminano e smaltiscono l’amianto

amianto-generico-biella24

Anche quest’anno, l’Amministrazione comunale di Cossato, guidata ora da sindaco Moggio, metterà a disposizione un contributo in denaro, a quei privati che hanno la necessità di raccogliere, trasportare e smaltire l’amianto. Le domande dovranno essere presentate entro il 31 ottobre di quest’anno e per l’ammissione al contributo, bisogna compilare il modulo di istanza disponibile sul sito del Comune di Cossato ed inviarlo con gli allegati richiesti utilizzando a scelta: la consegna a mano all’ufficio Protocollo o all’Ufficio Relazioni con il Pubblico presso il Municipio di Piazza Angiono, negli orari di apertura; la posta elettronica certificata all’indirizzo cossato@pec.ptbiellese.it; la raccomandata con ricevuta di ritorno, all’indirizzo Comune di Cossato, Piazza Angiono n. 14, 13836 Cossato (BI). Per informazioni, contattare l’ufficio ambiente del Comune di Piazza Gramsci, ai numeri 015.9893.307/310.

Annunci

I commenti sono chiusi.