BI24_FLASH_DALLA VALLE DI OROPA. Le Funivie, adesso hanno due nuovi capo-servizio: sono Chiara De Col e Franco Baccaro

Franco Baccaro

Nei giorni scorsi, la chiusura delle funivie Oropa per gli annuali controlli ministeriali è stata l’occasione per sottoporre ad esame due dipendenti: Chiara De Col e Franco Baccaro. Entrambi hanno portato a casa un ottimo risultato, conseguendo l’abilitazione come capo-servizio.
Chiara De Col, 35 anni, dipendente delle funivie Oropa da tre e volontaria del soccorso alpino specializzata nelle ricerca valanghe con il suo cane Justy, ha ottenuto l’abilitazione come capo servizio per gli impianti a fune “va e vieni” e per ammorsamento fisso. Un ottimo risultato per le funivie che ottengono così un nuovo capo servizio che potrà andare ad affiancare Alessandro Barberis, sino ad oggi solo a ricoprire il ruolo per le Funivie Oropa.
Franco Baccaro, volontario del soccorso alpino, ha un passato da tipografo ma, nell’ormai lontano 2000, decise di abbandonare la tipografia per la montagna. Iniziò così il lavoro con gli impianti a fune nelle funivie Oropa. Oggi ha ottenuto l’abilitazione come capo servizio per gli impianti ad ammorsamento fisso ovvero la cestovia. Un importante risultato a coronamento di una carriera in alta quota.

Annunci

I commenti sono chiusi.