BI24_FLASH_DAL COMUNE DI BIELLA. Villaggio Lamarmora: Zappalà e Bessone, sopralluogo al cantiere della ludoteca

ludoteca2

(c.s.) Sopralluogo degli assessori Davide Zappalà (Lavori pubblici) e Gabriella Bessone (Istruzione) alla Ludoteca del Villaggio Lamarmora. Alla presenza degli organi di informazione, gli assessori hanno voluto verificare di persona i lavori partiti lo scorso primo luglio. E’ stata questa l’occasione anche per un confronto con la direzione lavori. La ludoteca è al centro di una massiccia ristrutturazione, con un investimento di 600 mila euro, avviata dalla scorsa amministrazione grazie ai fondi per la riqualificazione delle periferie degradate e un finanziamento con la Cassa depositi e prestiti.
I lavori appena partiti prevedono una lunga serie di interventi: eliminazione delle barriere architettoniche, costruzione di un ascensore esterno, scala antincendio, sostituzione dei serramenti, rifacimento della copertura, un percorso esterno dedicato alle persone diversamente abili e due bagni per disabili. La consegna lavori è prevista in 180 giorni, con chiusura cantieri da contratto programmata per il 31 dicembre 2019. Questo il commento dell’assessore Davide Zappalà: «I lavori comprendono una lunga serie di interventi, è un investimento importante per la nostra città perché la ludoteca è una struttura strategica per l’educazione dei bambini in un quartiere periferico».

I commenti sono chiusi.