BI24_FLASH_PUNTI DI… SVISTA. Marina Alberghini: “Ong: siamo lo zimbello del mondo, grazie a qualche magistratello rosso”

sea-watch

_Marina Alberghini
Ma basta con questa sceneggiata degli sbarchi! Una nave che doveva andare a Malta e che con scuse ridicole non ci va e viene qui entrando in porto infrangendo il volere del governo e le leggi, ma non viene affondata, arrestato capitano ed equipaggio con anni di galera, come in America, e il carico di clandestini portato a Malta come da accordi ma invece fatti tutti sbarcare qui finendo a tarallucci e vino! Siamo diventati lo ‘zimbello’ mondiale, uno Stato piagnucoloso e parrocchiale, e buonista a spese nostre, che non fa rispettare le sue leggi e quelle sui confini, che fa la voce grossa ma poi alla fine accoglie tutti. I francesi, i tedeschi, gli australiani, gli americani, parlano poco e agiscono molto, chiudendo con forza ‘senza se e senza ma’ l’accoglienza ai clandestini, comminando pene durissime a chi li porta contro la legge – come fa la Francia – e fregandosene se il Papa e la sinistra ‘piangono’. E qui tutti in ginocchio davanti al primo ‘magistratello’ comunista! Se non sapete ‘fare’ almeno cercate di… imitarli!

Annunci

I commenti sono chiusi.