BI24_FLASH_DALLA REGIONE. Caso Brandamour: un anticipo di “cassa” per gli 80 lavoratori, grazie al lavoro di Elena Chiorino

brandamour 5

L’assessore regionale biellese di Fratelli d’Italia, Elena Chiorino, in questi giorni è stata protagonista di un accordo molto importante per il nostro Territorio. Con il benestare dei sindacati e l’aiuto di gruppo Intesa-San Paolo, infatti, gli 80 lavoratori della “Brandamour” di Valle Mosso che non vedono un soldo da febbraio, riceveranno dall’istituto di credito italiano, l’anticipo delle indennità di cassa integrazione in deroga, in attesa della liquidazione dell’Inps.

Annunci

I commenti sono chiusi.