BI24_FLASH_VOCI DA ROMA. Roberto Pella, Fi: “Ok al rinvio per la contabilità economico patrimoniale dei piccoli comuni”

anci-partita-calcio-pella-biella24-001

_Roberto Pella (Deputato Forza Italia)
Siamo soddisfatti, come gruppo di Forza Italia, di aver visto approvato in Commissione Bilancio e Finanze riunite l’emendamento, di cui sono primo firmatario, per la proroga della contabilità economico-patrimoniale per i piccoli comuni: una previsione che avrebbe non solo compromesso il lavoro quotidiano degli Enti, appesantendolo senza benefici reali e concreti ad oggi, ma anche minato la sopravvivenza stessa dei Consigli comunali.
Senza tale norma, infatti, l’incompletezza del rendiconto 2018 avrebbe potuto comportare l’applicazione delle sanzioni per inefficacia dell’intero rendiconto, sanzioni che sono causa di scioglimento del consiglio comunale. Anche in rappresentanza dei Comuni di minore dimensione geografica – il 54% del nostro territorio – e in qualità di Vicepresidente vicario Anci, esprimo piena soddisfazione per essere riusciti a far comprendere che la proroga, di due anni, era essenziale.
Il lavoro non si ferma tuttavia qui: nel periodo di proroga gli Enti avranno la possibilità di comprendere appieno obiettivi, finalità e modalità di applicazione del principio contabile della contabilità economico patrimoniale, rafforzando le proprie competenze anche sulla base della formazione erogata dal Ministero dell’economia e delle finanze in collaborazione con Sna, Anci ed Upi. Fra gli altri, anche questo argomento farà parte della discussione prevista il prossimo 5 luglio a Gornate Olona, Varese, durante la XIX Assemblea dei Piccoli Comuni “Noi siamo piccoli, ma… facciamo grande l’Italia”.

Annunci

I commenti sono chiusi.