BI24_FLASH_BIELLA CRESCE. Debutta a Bioglio, martedì 18, il nuovo progetto “Giocando si impara” dedicato ai bimbi

Biella Cresce2.jpg

(c.s.) Si chiama “Giocando si impara” la nuova conferenza evento gratuita di Biella Cresce. Debutterà martedì 18 giugno alle 20.45 nel teatro dell’ex Asilo Florio di Bioglio e ha come obiettivo trasmettere i concetti fondamentali per sviluppare il talento naturale dei bambini attraverso il gioco. I relatori saranno Valeria Rosso e Rodolfo Cavaliere, fondatori di Biella Cresce. Durante la serata illustreranno con parole semplici quali sono le più recenti scoperte scientifiche sullo sviluppo dei bambini e mostreranno alcuni giochi pratici e divertenti per favorire lo sviluppo motorio, linguistico e matematico dei bambini.
La conferenza nasce dall’esperienza di Biella Cresce che negli ultimi anni ha lavorato con più di 200 bambini e con più di 350 tra insegnanti, educatori e genitori del Biellese mostrando che attraverso il gioco si può favorire lo sviluppo cognitivo e migliorare notevolmente i risultati scolastici delle nuove generazioni. Allo stesso modo è anche possibile prevenire le difficoltà e i disturbi dell’apprendimento, che sono tra le maggiori cause di scarsa autostima e impotenza appresa.
L’approccio di Biella Cresce si basa sulla cosiddetta didattica “dominio cognitivo specifica” sviluppata da numerosi ricercatori internazionali e che ha come punto di riferimento in Italia l’ente Polo Apprendimento, di cui Biella Cresce è l’unico centro convenzionato in Piemonte. L’incontro è rivolto a insegnanti, genitori, educatori, nonni, baby sitter e a tutte le persone interessate (su richiesta sarà rilasciato un certificato di partecipazione). È gratuito grazie al sostegno degli nostri sponsor Reda, bonprix, Vitale Barberis Canonico e Biella Scarpe ConTé.

I commenti sono chiusi.