BI24_FLASH_RUGBY SERIE A/2. Mercato: il club gialloverde assesta un altro colpo, da Parma ecco Andrei Cosmin Benchea

BENCHEA

Seconda linea, ma in grado di giocare anche in terza e nel caso di timonare tutto il pack degli avanti. Giovane, ma formato presso i centri federali dalla Under 18 alla Under 20. Dopo un anno trascorso con la maglia gialloblù del Rugby Parma in serie B, Andrei Cosmin Benchea tornerà a giocare nella categoria superiore, a Biella, grazie ad un accordo che rientra nel progetto di rugby e lavoro. “È il primo ragazzo che abbiamo cercato – spiega il ds Corrado Musso – ci serviva qualcuno in grado di giocare sia in seconda che in terza linea. Aldo lo conosceva dai tempi di Colorno per averlo allenato. Abbiamo invitato Benchea a Biella nel mese di aprile, ci siamo conosciuti, ci siamo parlati e ha fatto un colloquio di lavoro che è andato bene. Ora sta aspettando di conseguire la patente di guida, successivamente si trasferirà da noi. La data stabilita è il diciassette giugno, in modo da poter prendere parte con il resto della squadra al primo blocco di preparazione”.
“In questo fine stagione ho ricevuto qualche offerta, anche da altri club di serie A, alla fine Biella mi ha convinto. Innanzitutto – spiega Andrei Cosmin Benchea – perché a chiamarmi è stato Aldo Birchall, un mio vecchio allenatore quando ancora ero in Under 16, poi perché hanno un bell’impianto e progetti strepitosi, molto interessanti soprattutto per i giovani. La decisione definitiva è avvenuta dopo la visita al club avvenuta qualche tempo fa. L’ambiente che ho trovato è fresco, giovane, coinvolgente, allo stesso tempo serio e professionale. Mi ha colpito la cura che ci mette la società nel far crescere i propri ragazzi, il fatto che siete saliti senza comprare giocatori, Biella sta facendo grandi cose e mi stimola molto, oltre a rendermi orgoglioso, entrare a far parte di una realtà tanto brillante e innovativa”.

Annunci

I commenti sono chiusi.