BI24_FLASH_DALL’OSPEDALE/1. lo staff che si occupa della tecnologia che aiuta, ogni giorno, il lavoro di medici ed infermieri

ospedale-staff-tecnologico-biella24-001

(c.s.) L’Asl Biella rinnova l’organizzazione con un servizio integrato, in grado di dare una risposta sempre più ampia e qualificata all’alta tecnologia dell’Ospedale di Biella. La riorganizzazione del servizio è frutto di un appalto regionale: l’Ingegneria Clinica di Biella è la prima struttura a partire nel Quadrante Nord Orientale del Piemonte. Questo nuovo assetto consentirà di garantire alti standard di qualità, ampliando le aree tecniche presidiate ed assicurando parallelamente la manutenzione preventiva dei dispositivi, con un controllo puntuale dei costi.
L’Ingegneria Clinica mantiene così la responsabilità della gestione e il governo dei processi ed estende la gamma dei servizi e il proprio staff, composto da professionalità interne ed esterne, ingegneristiche e tecniche, tutte specializzate in campo biomedico. La nomina di direttore dell’esecuzione è stata assegnata a Roberto Beccati. La presentazione è avvenuta, giovedì 30 Maggio 2019, alla presenza della Direzione Generale, dei Direttori e dei Coordinatori aziendali.
“La nuova organizzazione entrerà a pieno regime nell’arco di un paio di mesi – commenta l’Ing. Alberto Petti, Responsabile della S.S. Ingegneria Clinica e RUP del contratto – e potrà portare ottimi risultati. Alcuni giovani professionisti sono biellesi e altri arrivano da fuori provincia. Il gruppo è giovane e molto motivato”.

Annunci

I commenti sono chiusi.