BI24_FLASH_DA LILT BIELLA: aiutare chi ci aiuta ogni giorno, attraverso il “lascito” testamentario”. Cos’è e cosa si deve fare…

biella-lilt-nastro-rosa-2015-biella24-001

(c.s.) Cos’è un lascito solidale? Come si fa? Cosa si può lasciare a un’associazione senza scopo di lucro? I lasciti testamentari sono gesti di fiducia, gratitudine e grande solidarietà. Per questo motivo Lilt Biella ha deciso di dar vita alla campagna di informazione e sensibilizzazione “Lascito testamentario, un gesto che non muore mai” con l’obiettivo di fornire quante più informazioni utili e possibili sull’argomento. E per raggiungere il maggior numero di persone, Lilt Biella sceglie il web destinando un’intera sezione del suo sito all’approfondimento delle tante tematiche collegate ai lasciti testamentari. Su http://www.lasciti.liltbiella.it è possibile guardare le interviste realizzate ad alcuni notai biellesi, leggere e consultare risposte rapide alle domande più frequenti sul testamento oppure, per chi vuole approfondire maggiormente, scaricare direttamente la Guida ai Lasciti Testamentari.
Grande spazio è stato riservato anche alle testimonianze di tutti coloro che hanno deciso di destinare un lascito testamentario a Lilt Biella, dando così un importante contributo alla lotta contro il tumore, garantendo servizi di prevenzione che possono salvare la vita e
assistenza alle persone in fase terminale di malattia. Grazie alla generosità di tante persone, Lilt Biella ha ricevuto nel corso degli anni diversi legati che le hanno permesso di realizzare grandi progetti per la prevenzione e l’assistenza. In primis L’Hospice, e poi Spazio Lilt, Centro Oncologico dedicato alla prevenzione e alla riabilitazione. Un lascito testamentario a Lilt Biella è infatti un atto di grande responsabilità e valore che dà la possibilità a tante persone di essere salvate dal cancro e di poter vivere una vita serena.

Annunci

I commenti sono chiusi.