BI24_FLASH_CARABINIERI. Pettinengo: con il metal detector trovano una bomba della guerra mondiale a Selve Marcone

FOTO ORDIGNO

Ancora un metal detector in azione nei boschi attorno a Bioglio, ancora un “pezzo” di Seconda guerra mondiale che viene ritrovato sotto terra. Questa volta, è toccato a due biellesi di 40 e 30 anni, residenti rispettivamente a Valle San Nicolao e Ronco, che camminando con il loro attrezzo per il rilevamento elettronico dei metalli nei boschi di Selve Marcone, a Pettinengo, hanno ritrovato niente meno che una bomba lunga circa 25 centimetri. I due uomini, hanno subito richiesto l’intervento dei Carabinieri della stazione di Bioglio, che dopo essere arrivati sul posto hanno delimitato l’area, piantonando l’ordigno bellico fino all’arrivo degli artificeri, che hanno poi provveduto a metterlo in sicurezza.

Annunci

I commenti sono chiusi.