BI24_FLASH_IL CASO. Biella: la ridicola situazione dell’ascensore inclinato del Piazzo. Fanno, fanno… e ci sono sempre problemi

biella-funicolare-altri-guai-biella24-002

(c.s.) Un fine settimana con due cabine in funzione (dopo un 1 maggio di code e attese per i tantissimi visitatori che volevano salire al Piazzo) e da lunedì 6 maggio inizierà l’intervento sulla seconda linea dei binari: sulla funicolare del Piazzo sono stati più lunghi del previsto i lavori di sistemazione, a cura (e a spese) dell’impresa costruttrice, sulla cabina 2, quella di sinistra guardando da Biella piano. Le sei settimane messe in preventivo per l’intervento completo sono state “consumate” per portare a termine solo la prima metà delle risistemazioni necessarie.
I tecnici della Maspero, l’impresa di Appiano Gentile che si era aggiudicata l’appalto per il rifacimento dell’impianto, ha eseguito non solo lavori sull’allineamento dei binari ma è intervenuta anche sul riposizionamento della blindovia che alimenta le singole cabine, affrontando in modo radicale le cause degli inconvenienti dei primi mesi di funzionamento, come richiesto dal Comune e dal direttore dell’impianto.
Ora lo stesso lavoro riguarderà la cabina 1, quella di destra che, in queste settimane, ha mantenuto il servizio per i cittadini. Dopo le prove funzionali sotto gli occhi dei tecnici, eseguite la mattina di venerdì 3 maggio, per un fine settimana entrambe le cabine saranno in funzione, dalle 7 alle 2 del mattino sabato e dalle 7 a mezzanotte domenica. Lunedì 5 si tornerà agli orari provvisori degli ultimi tempi, con l’apertura di una sola cabina dalle 7 alle 8,15, dalle 10 alle 10,30, dalle 12 alle 13,15, dalle 15,45 alle 16,15 e dalle 18 all’orario di chiusura nei giorni infrasettimanali e dalle 7 all’orario di chiusura (le 2 il sabato, mezzanotte la domenica) nei weekend.

Annunci

I commenti sono chiusi.