BI24_FLASH_LA DOMENICA DEL CALCIO. Gli ultimi verdetti: oltre il disastro Biellese… Tante laniere sognano ancora

calcio-modenese-cavaglià-biella24

Archiviata la… salvezza della Biellese, che dopo i sogni play off e non solo dell’estate scorsa ed una stagione da incubo condita da quattro allenatori, questa settimana ha conquistato… la permanenza in Eccellenza, perdendo sul campo del Lucento, resta un bel gruppo di squadre laniere, che possono ancora sognare (e combattere) per il salto di categoria o per la salvezza.
In Promozione, la Fulgor Ronco Valdengo di Modenese, dopo una stagione fantastica, ha ancora sei punti a disposizione per provare a vincere il campionato direttamente, superando l’Oleggio che è avanti di due lunghezze, oppure per evitare la prima parte dei play off, aumentando l’attuale distanza – dieci punti – dalla terza in classifica.
Ultime due giornate di fatica e sudore anche per Ceversama e Ponderano, che al culmine di un campionato a corrente alternata, devono lottare per la salvezza. I gialloblu, hanno ancora qualche residua speranza di salvarsi direttamente; i nerostellati, invece, devono addirittura ancora guardarsi le spalle, con Dufour e La Chivasso, che inseguono ad una manciata di punti…
Anche in Prima categoria, per un bel gruppo di biellesi saranno due settimane di fuoco. Per la Chiavazzese, che ha esonerato Zucca e spostato al timone il suo secondo Pertel, basta dire che oggi gioca con la prima Santhià, che i blucremisi inseguono a quattro punti di distanza… E per la Vallecervo del “redivivo” Angelo Granai, potrebbero non bastare due vittorie per riuscire ad evitare i primi play out, dopo un decennio da protagonista della categoria. Sei punti di speranza anche per il Vigliano, a cui basta gestire con saggezza gli ultimi 180 minuti di regoular season, per ritrovare quei play off conquistati due anni orsono con Poli in panchina.
In Seconda categoria, come al solito, il Lessona arriva alla fine con il fiato sospeso: un mese fa, il distacco dal Lenta era rassicurante, oggi è ridotto a tre soli punti. Niente drammi, ma vietato sbagliare, nelle ultime due partite. Meno patemi ma stessa concentrazione richiesta, anche per Torri, Gaglianico e Occhieppese, che dovrebbero aver guadagnato il loro posto play off: solo i ragazzi di Missaggia, devono guardarsi ancora le spalle dalla La Cervo, sesta a quattro punti da loro…
Biellesi con il… coltello tra i denti, infine, anche in Terza categoria, dove il Pollone ed il Sandigliano sono fuori dai giochi, mentre il Masserano, già sicuro di partecipare ai play off, potrà utilizzare quest’ultima giornata della regoular season, per provare a chiudere al terzo posto.

Annunci

I commenti sono chiusi.