BI24_FLASH_ASPETTANDO LE ELEZIONI/2. Sandigliano: ecco la lista “Verso il Futuro”. Il candidato sindaco è Mattia Boldrin

sandigliano mattia boldrin

(c.s.) Mattia Boldrin è il candidato a sindaco di Sandigliano, per la Lista “Verso il Futuro”. Una lista che nasce dall’Unione di due consiglieri comunali dell’opposizione, Simona Monferrato e PierLuigi Ferrarotti. Un passo consapevolmente responsabile da parte dei due amministratori, nell’ottica di centrare un obiettivo. Cambiare gli equilibri politici in paese, ed incidere nelle scelte, capaci di riportare ad un rilancio economico, sociale e culturale.
Al centro del programma, in fase di definizione, i cittadini ed il loro “star bene” in un paese che ancora può dettare legge, sulla qualità della vita. Non hanno dunque esitato i consiglieri Monferrato e Ferrarotti, a fare un passo indietro, per andare ad intercettare il nome migliore, da candidare a Sindaco.
La scelta del gruppo, che si e’ collocato sotto il nome di “Verso il Futuro“, si è così indirizzata verso Mattia Boldrin ,43 anni, residente dal 2010 a Sandigliano . Impiegato tecnico e rappresentante dei lavoratori in una primaria azienda di telecomunicazioni, appassionato di sport, arbitro di basket, ha collaborato e collabora attivamente, in diverse associazioni di volontariato.
Gli altri nomi in lista, riportano a donne e uomini di diversa estrazione culturale e professionale, ma accomunati dal desiderio di impegnarsi profondamente, per il bene del proprio paese, senza tralasciare il percorso che il territorio ha compiuto sino ad oggi. Un tracciato sul quale proseguire verso nuovi obiettivi e stimolanti sfide, capaci di rendere Sandigliano competitivo sotto il profilo economico lavorativo ,ma sempre all’insegna di quell’equilibrio e quella qualità della vita, di cui ogni persona ha bisogno.
“Giungere a questa decisione non è stato semplice – afferma Simona Monferrato – ma oggi è grande la soddisfazione per aver trovato insieme, la soluzione migliore per il futuro di Sandigliano”. “Spero che i Sandiglianesi apprezzino la nostra scelta – chiosa PierLuigi Ferarotti – il nostro unico interesse è dare un futuro a Sandigliano, renderlo un posto migliore dove far crescere i nostri figli e nipoti”.

Annunci

I commenti sono chiusi.